La Santa Chiesa si serve delle gioie vibranti e castissime della Pasqua per far brillare ai nostri occhi, anche nella tristezza della situazione presente, la trionfale certezza che Dio è il supremo Signore di tutte le cose.

Cristo è il Re della gloria che ha vinto la morte e ha schiacciato il demonio. La sua Chiesa è regina di immensa maestà, capace di risollevarsi da tutte le macerie, di dissipare tutte le tenebre e di brillare del più luminoso trionfo proprio nel momento in cui sembrava attenderla la più terribile e irrimediabile delle sconfitte.

Plinio Corrêa de Oliveira

 

Articolo precedenteCome um albero abbattuto dalla tempesta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui